Il Grande Errore Di Sostituzione

I buoni fruttiferi postali di scrivere

Come tutto è al giorno d'oggi riconosciuto che la vista esclusivamente larga e la gamma di attività, una discrezione simultanea di varie comunicazioni dei problemi classificati da esso e la ricerca decisa del loro essere interno sono state particolari per Leibniz. Leibniz ha posseduto szhatost sorprendente e accuratezza di stile, energia creativa e capacità di notare la maggior parte varie conseguenze che conseguono delle condizioni che sono proposte da esso.

Il motivo di grande sintesi attraversa tutto il sistema di Leibniz. In secoli e mezzo prima di Hegel considerò la storia di ultima filosofia non come una congestione di sbagli e illusioni, e come una fonte di grandi lezioni e supposizioni. La scienza moderna è stata altro insegnante per nuovo sistema: la sua apertura è stata alle origini di un monadologiya di Leibniz.

In condizioni quando la borghesia superiore e la nuova nobiltà che venne al potere lottarono con reazionari di signori sia feudali, sia con democrazia rivoluzionaria, "il Leviatano" fu progettato prima di tutto su una giustificazione di dittatura borghese e nobile di Cromwell.

Nel quale la vita di monads consiste? Qualsiasi vita è l'attività, e le sostanze non possono rimanere pigre, d'altra parte, solo le sostanze possono possedere l'attività. La passività è estranea a monads, sono estremamente attivi, e è possibile dire quello che esattamente l'aspirazione attiva fa la loro essenza. Ciascuno di loro è una corrente costante e continua di cambiamenti in cui il cambiamento di realtà e sviluppo coincide. Monads sono forze e siccome sono spirituali, ma nel frattempo un'essenza di "punto", rappresentano i centri di concentrazione di forze raznokachestvenny, ma sempre l'ideale. Il principio di aspirazione attiva a Leibniz è esteso a tutta la natura - in

Al di sopra di descrizioni corte delle correnti filosofiche principali avere non che attraversano viste essenziali di sostanza sono stati provvisti. Per rivelazione di profondità di un problema darò viste di alcuni filosofi che appartengono a questo o quella corrente.

Leibniz ha sognato entrambe di coordinazione armoniosa di monads, e della loro subordinazione che forma un sistema di controllo. Ma tutto questo è irraggiungibile come contraddice l'autoisolamento di monads e la spiegazione di Leibniz che un monads volentieri si sottomette all'altro se le loro viste del mondo, estremamente artificialmente sono vicini. Se samozamknuta monads, è impossibile non solo la loro organizzazione in sistema della direzione e la sottomissione, ma anche il dialogo.

Monads non si alzano perché l'apparizione di sostanze da qualcosa sarebbe il miracolo e l'apparizione corporale siccome la connessione di più prime parti esistenti non è inerente a sostanze. Anche non periscono perché i corpi solo difficili possono perire, rompendosi fino ai componenti. La sostanza non può morire, che è monads "sono immortali" e in esso sono simili a spiriti.

hichesky e organico e qualitativo. Il metodo di Leibniz estende un'individualizzazione e un'autonomia in tutto il mondo, ai suoi angoli più remoti. Come varie persone umane, le sostanze sono individuali e uniche, ciascuno di loro possiede un'originalità, su di modi cambia e si sviluppa sebbene lo sviluppo tutti loro avvenga alla fine nella direzione uniforme.

Secondo Leibniz, la varietà unica di cose e le qualità dell'Universo infinito non possono venire da quel che e solo sostanza quindi il principio di varietà qualitativa deve esser entrato in sostanza. Il filosofo ha avuto raggione, pensando che nella natura di multibontà di vita deve essere disponibile. Ma questa prestazione contro monizm di Spinoza non può esser valutata non ambiguamente. Leibniz ha avuto raggione, criticando Spinoza che la sua dottrina su proprietà di sostanza non solo non dà la probabilità di effettuare la transizione ragionevole a varietà inesauribile del mondo di modi, ma perfino tocca con esso.

A tutta l'identità di sostanza sono collegati l'un l'altro non solo che tutti loro sono spirituali, ma anche che sono eterni e "semplici", cioè sono indivisibili. In questo senso, e anche che le distinzioni spaziali non sono essenziali per loro affatto, rappresentano "punti" - indica non matematico o fisico, ma "metafisico".